Diario di BordoPolitica e societàSenza categoria

Focus Strade: Via la Martella

Un collegamento stradale che da oltre 20 anni aspetta di essere completato è il tratto di strada tra via La Martella e via Conversi, una bretella che permetterebbe di alleggerire il traffico poco più su, all’incrocio che interseca le due strade.

La realizzazione di questa bretella di collegamento è un intervento di piccola entità economica di cui nessuno delle passate Amministrazioni comunali si è occupato. Eppure si tratta di realizzare una strada, sostanzialmente quasi pronta, che già tanti automobilisti utilizzano abusivamente per evitare l’imbuto di via Conversi.

Interventi minimali ed immediatamente cantierabili come questo porterebbero grandi benefici nella razionalizzazione del traffico e dei flussi veicolari in quella zona. Eppure quel tratto di strada, così strategico, non è mai rientrato nei piani della mobilità periferica.

Noi intendiamo fare una ricognizione di tutte queste situazioni lasciate a metà, cercando di capire dove sta l’intoppo amministrativo o burocratico per sbloccarlo e dare seguito a queste opere importanti per migliorare la fruibilità urbana.

Nella stessa zona andremo ad approfondire il perché non è stata ultimata la Convenzione della lottizzazione della Zona 33 di via La Martella. Ad oggi non risultano ancora completate le opere di urbanizzazione a carico dei lottizzanti, nonostante intese, che sarebbero state più volte sottoscritte e poi puntualmente disattese dagli stessi lottizzanti, a realizzare interventi sostitutivi all’idea originaria di costruire un ponte che avrebbe dovuto collegare Via degli Aragonesi a Via Conversi.

BennardiSindaco con Volt Matera, Matera 3.0, Movimento 5 Stelle Matera ed Europa Verde – PSI Cambia in meglio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *